Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione accetta il loro uso.
Per ulteriori informazioni Clicca qui

Venerdì, 10 November 2017 16:31

Edifici e Monumenti storici

Monumenti

Il Faro Voltiano

In località San Maurizio, in via Scalini, appena sopra il parco Comunale Marenghi, è stato eretto un faro di proprietà del Comune di Como, intitolato ad Alessandro Volta.
Si tratta di una torre a pianta ottagonale, costruita nel 1927 e alta 29 m, che di notte diffonde una luce alternativamente bianca, rossa e verde.

Orari apertura

  • Dal 31 marzo al 31 ottobre
    Lunedì - martedì - giovedì - venerdì - sabato - domenica dalle 10.00 alle 19.00; mercoledì e in caso di maltempo: chiuso
  • Dal 31 ottobre  al 30 marzo
    Sabato - Domenica e festivi dalle 10.00 alle 17.30
    Lunedì - martedì - giovedì - venerdì e in caso di maltempo: chiuso

Tariffe

  • Gratuito per le persone diversamente abili ed ai loro eventuali accompagnatori
  • Gratuito per guide turistiche e insegnanti in veste di accompagnatori di scolaresche
  • € 1,00 fino a 18 anni
  • € 2,00 ordinario
  • € 1,00 cad. per gruppi pari o superiori a 15 persone

 

faro-voltiano
faro-voltiano
faro voltiano notturno
faro voltinao-inverno

Funicolare

Brunate è collegata a Como da una funicolare che, partendo dal capoluogo, sale in pochi minuti superando un dislivello di circa 500 metri ( da 199 m s.l.m. a 692 m s.l.m.), con un percorso panoramico che raggiunge la pendenza massima del 55%. La sua costruzione è iniziata nel 1893 ed è stata inaugurata l'11 novembre 1894.

 

funicolare
funicolare
funicolare
funicolare

Lapidi e busto di Pencio Slavejkov

lapide Slavejkov"Non tornerò in Bulgaria. Se però riesco a trovare un posticino all'estero dove vivere e morire sarà l'uomo più felice di questo mondo ed anche quella Patria, dalla quale ora sto scappando, potrà non considerarmi perso".
Queste erano le parole che Pencio Slavejkov, poeta bulgaro nato a Trjavna il 27 aprile 1866, aveva confidato ad un amico durante il suo soggiorno in Italia, in fuga dal suo Paese.
Considerate le sue precarie condizioni di salute, si fermò a soggiornare a Brunate; ammaliato dalle bellezze del paese e dallo spettacolare panorama sulle Alpi, ritenne che quello doveva essere il "posticino" di cui aveva parlato.
Così, il 10 giugno 1912, Pencio Slavejkov si spense in una stanza dell'Albergo Bellavista.
Oggi, due lapidi (una scritta in bulgaro, l'altra in italiano) collocate su una finestra murata dell'albergo (lato via Funicolare) ricordano l'evento.
Il 24 novembre 2007, nel Parco Volta, di fronte alla nuova Biblioteca Comunale e a poca distanza dal luogo della sua morte, e' stato inaugurato il busto di Pencio Slavejkov. Tale opera, in bronzo, su stele di granito, e' stata realizzata dallo scultore bulgaro Valentin Startchev.

Ville eclettiche e liberty

Sul territorio di Brunate si trovano diverse ville Eclettiche e Liberty. La maggioranza si trova in Via Pissarottino e in Via Roma. Altro esempio è Villa Franceschini, attuale sede del Municipio.

 

edifici
villa-franceschini-attuale-sede-del-municipio
villa-franceschini-finestra

Chiese

Sant Andrea Apostolo - Sacro Cuore - Santa Rita da Cascia - San Maurizio - Madonna di Pompei

Chiesa Parrocchiale: S. Andrea Apostolo, Piazza della Chiesa

Chiesa ai Piani: Sacro Cuore, Via ai Piani

Chiesa al C.A.O.: S. Rita da Cascia, Via alle Colme

Chiesa a S. Maurizio: Via Scalini

Chiesa in Centro Storico: Madonna di Pompei, Via Pietro e Maurizio Monti

 

s-andrea-apostolo piazza
s-andrea-apostolo
chiesa-ai-piani-sacro-cuore
santa-rita-da-cascia
san-maurizio
s-andrea-apostolo-fiancata
madonna-di-pompei

Altro in questa categoria: « Dove siamo Eventi e manifestazioni »